Basket: Dinamo rimaneggiata per prima gara Campionato

Gli stop tra infortuni e norme Covid, Pozzecco "sono ottimista"

Sarà una Dinamo ancora incompleta quella che domenica alle 18,30 farà il suo esordio in campionato sul parquet della Vuelle Pesaro. Nelle file dei biancoblu mancheranno sicuramente l'americano Justin Tillman e l'ala estone Kaspar Treier, mentre la guardia Stefano Gentile ha qualche possibilità di far parte della sfida dopo l'infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori dalla SuperCoppa.

"Non so chi scenderà in campo domenica, sicuramente non giocherà Justin Tillman che verrà con noi perché voglio che stia con la squadra ma al momento ha fatto solo un allenamento e mezzo prima della semifinale ed è stato fermato dal problema occorso durante la partita con Bologna. Kaspar sta stringendo i denti, Gentile dovrebbe esserci: l'importante poi è che ci sia la Dinamo", ha detto coach Gianmarco Pozzecco presentando la sfida di Pesaro.

"Il mio primo pensiero ogni mattina va alla nostra infermeria, fortunatamente abbiamo uno staff medico e fisioterapico d'eccellenza sia livello medico sia a livello umano: sono sicuro che quando i giocatori saranno pronti scenderanno in campo". Gli infortuni e le norme anti covid hanno finora frenato l'amalgama della squadra, e la vera Dinamo sul campo non si è ancora vista: "chiedo un po' di tempo perché dobbiamo lavorare per poter giocare una pallacanestro diversa da quella che abbiamo fatto vedere finora. Sono ottimista e consapevole, siamo un buon gruppo che può e deve crescere, abbiamo bisogno di tempo per farlo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie