Migranti: in 19 sbarcano nel Sud Sardegna, anche 2 minori

Approdati a Teulada e Sant'Antioco su barchini di fortuna

Non si fermano gli sbarchi di migranti nel sud Sardegna. Ieri a Teulada e Sant'Antioco ne sono arrivati complessivamente 19, tutti uomini, tra cui due minori. La prima segnalazione è giunta intorno alle 19. Un barchino lungo sei metri con a bordo otto persone, sei adulti e due minorenni, è stato avvistato al largo di Capo Teulada.

Arrivati in spiaggia sono stati bloccati dai carabinieri di Carbonia. Cinque di loro sono algerini, due del Mali e uno dalla Nigeria. Tutti sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir per l'identificazione ufficiale, le visite mediche e il periodo di quarantena. Alle 2 il secondo avvistamento: una motovedetta della Guardia di finanza ha intercettato una piccola imbarcazione al largo della costa di Sant'Antioco. A bordo c'erano 11 algerini. Il barchino è stato trainato fino in porto e anche questo gruppo di migranti è stati trasferito a Monastir.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie