Teatro: Cada die torna in scena all'aperto con R-Estate

Sei date alla Vetreria di Pirri dal 26 giugno al 22 luglio

Dopo quasi quattro mesi di "astinenza da palco" per l'emergenza Covid, Cada die Teatro ritorna in scena, alla Corte della Vetreria di Pirri, con una rassegna all'aperto e in piena sicurezza. "R-Estate a Teatro" si articola in sei serate, dal 26 giugno al 22 luglio, sempre alle 21.30. "Un segnale forte di ripresa per lo spettacolo dal vivo - ha spiegato l'attore e regista Alessandro Mascia presentando la rassegna - il programma spazia da produzioni di successo, spettacoli per bambini e ragazzi, esiti scenici dei laboratori che durante il lockdown sono proseguiti in versione online".

'Fischio' d'inizio con "Riva Luigi '69 '70. Cagliari ai di dello scudetto", il 26 e 27 giugno, spettacolo prodotto da Cada die, di e con Alessandro Lay. Un racconto originale sul mito del calcio internazionale, in una stagione in cui si celebrano il centenario della nascita del Cagliari il cinquantenario della conquista dello scudetto. Doppio appuntamento, poi, il 3 luglio con la presentazione del videoclip di "Siamo come merli alla finestra", canzone nata dall'incontro tra "Cuori di Panna Smontata online", laboratorio teatrale diretto da Mauro Mou, e "Skillellé - Pronti per il mondo". La serata prosegue con "Umani, Animali e vegetali", esito scenico del gruppo "La guerra dentro casa", della Scuola d'Arti Sceniche La Vetreria, per la regia di Pierpaolo Piludu, dai racconti dello scrittore guatemalteco Augusto Monterroso.

Trae spunto dallo studio sulla Teoria dei Colori di Kandinskij, "La forma dei colori" (10 luglio), progetto teatrale che si è svolto a distanza nel periodo della quarantena nell'ambito del corso "Migranti", diretto da Alessandro Mascia e Mario Madeddu. Si ispira invece a Gianni Rodari "Tre bottoni e la casa con le ruote", (17 luglio), spettacolo rivolto ai più piccoli e dedicato al tema dell'accoglienza. Il sipario su "R-Estate a Teatro" cala il 22 luglio con "Cuore di nonna", un altro episodio della saga ideata da Giancarlo Biffi dedicata al simpatico gufetto Rosmarino. Presente alla conferenza stampa anche l'assessora comunale alla Cultura Paola Piroddi. "Il teatro mi sta molto a cuore. I fondi ci sono, i sopralluoghi sono stati fatti, siamo in corso d'opera", ha detto confermando la proroga fino a gennaio dell'assegnazione dello spazio della Vetreria ai Cada die, in attesa dei nuovi bandi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie