Lirico Cagliari: l'opera in streaming con tre grandi titoli

Su il sipario virtuale ogni venerdì sera dall'8 maggio

(ANSA) - CAGLIARI, 07 MAG - Cavalleria rusticana di Mascagni l'8 maggio, la Turandot di Puccini il 15 e La Ciociara di Marco Tutino il 22. Il venerdì alle 20,30 l' l'appuntamento è con l'opera lirica trasmessa in streaming sulla pagina Facebook e sul sito del Teatro Lirico di Cagliari.
    Con questi tre grandi titoli si riapre il sipario virtuale della rassegna musicale online "A casa col Teatro Lirico". Altri tre appuntamenti con la grande musica lirica per rendere più leggera la sospensione degli spettacoli per le disposizioni sul contenimento della diffusione del Covid- 19. Partita con Pagliacci, I Shardana - Gli uomini dei nuraghi e La sonnambula, la rassegna ha registrato un grande successo di ascolti in rete.
    Nel cartellone virtuale vengono riproposti titoli di grande richiamo, molto apprezzati da pubblico e critica. In Cavalleria rusticana il regista Gianfranco Cabiddu, al suo debutto nella lirica, trasferisce il dramma di passione, gelosia, tradimento, onore, vendetta e morte dalla Sicilia rurale alla Sardegna mineraria tra '800 e '900.
    Con Turandot il Teatro Lirico di Cagliari omaggia, nel quarto anniversario della sua scomparsa, l'artista e celebre scultore sardo Pinuccio Sciola, suo il monumentale e visionario impianto scenico.
    L' ultimo appuntamento per maggio è con La Ciociara di Marco Tutino, apprezzato compositore contemporaneo, ispirata al celebre romanzo di Alberto Moravia e che viene rappresentata a Cagliari nel novembre 2017, in prima esecuzione assoluta in Europa, con un'emozionante interpretazione di Anna Caterina Antonacci nei panni della protagonista. Ogni settimana il video dell'opera sarà corredato da foto di scena, rassegna stampa, brevi contributi video dei protagonisti realizzati all'epoca dello spettacolo o, come il toccante ricordo del maestro Giampaolo Bisanti di Turandot e di Pinuccio Sciola. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie