Coronavirus: verso chiusura domenicale market in Sardegna

Acquisti una volta al giorno. Cani a spasso entro 200 mt da casa

Nell'ordinanza che il presidente della Regione Christian Solinas dovrebbe emanare tra qualche ora sono contenute misure straordinarie per evitare gli assembramenti delle persone. Tra le altre, apprende l'ANSA, quella che "vieta l'apertura nella giornata di domenica degli esercizi commerciali di qualsiasi dimensione per la vendita di generi alimentari".

Nella bozza del provvedimento anche una serie di prescrizioni sugli spostamenti delle persone. Ad esempio, le uscite dalla propria abitazione per gli acquisti essenziali, ad eccezione di quelle per i farmaci, vanno limitate a una sola volta al giorno e a un solo componente del nucleo familiare. Sarà possibile accompagnare fuori gli animali domestici ma entro i 200 metri dal proprio domicilio.

 Prima di adottarla, il governatore condividerà l'ordinanza stasera con il Cor, il Comitato operativo regionale istituito presso la Protezione civile regionale, che opera in collegamento coi Dipartimenti di prevenzione e sanità pubblica delle aziende sanitarie locali e con un rappresentante della Prefettura di Cagliari, che ha lo scopo di garantire il raccordo con le altre Prefetture. Il Cor è composto dallo stesso Solinas che lo presiede, dagli assessori della Sanità, della Difesa dell'ambiente, dei Trasporti, dai direttori generali della Presidenza e degli Assessorati coinvolti, della Protezione civile, di Areus e dal Commissario straordinario dell'Ats.

PRESTO ORDINANZA SU ORTI E VIGNE - In arrivo in Sardegna un'ordinanza che, accanto a una serie di regole stringenti per evitare gli assembramenti di persone, disciplina il lavoro nelle campagne in questo periodo di emergenza sanitaria. In particolare, apprende l'ANSA, il provvedimento che dovrebbe essere emanato oggi dal presidente della Regione Christian Solinas autorizza, per una sola volta al giorno e limitatamente a un componente del nucleo familiare, l'uscita dalla propria abitazione "per la cura di orti, vigneti e ortofrutticole in genere, finalizzati al sostentamento familiare, in attualità di coltura e per interventi agronomici non rinviabili".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie