Allerta in Sardegna, venti di burrasca

Attese forti raffiche da ovest e mareggiate sulle coste

Prorogata di altre 24 ore in Sardegna l'allerta meteo per forti venti e piogge. In particolare dalle prime ore di domani si prevedono raffiche di vento sino a burrasca sulle coste settentrionali, occidentali e meridionali dell'Isola e sui rilievi maggiori, con possibili mareggiate sulle coste. inizialmente i venti soffieranno da ovest.

L'avviso, diramato dalla Protezione civile regionale, è valido sino alle 18 di domenica 22 dicembre. Osservati speciali i bacini di Montevecchio-Pischinappiu, Tirso e Logudoro, dove vige il codice arancione per rischio idraulico (criticità moderata). Codice giallo (criticità ordinaria), invece, per rischio idrogeologico sui bacini dell'Iglesiente e Campidano.

VENTI A 130 KM/H - Raffiche di maestrale con punte sino 130 chilometri orari attese in Sardegna per domani dove il vento soffierà in media sui 75 km/h, ma che in alcuni punte raggiungerà un'intensità più elevata. Secondo il servizio meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu, "sono previsti 35-40 nodi con qualche rinforzo fino a 70 nodi di punta". In particolare le giornate più critiche saranno quella di domani, domenica 22 dicembre, e lunedì 23 dicembre, "a causa di una
depressione che si sposta dalla Penisola Iberica verso la Sardegna, in una situazione instabile". Le condizioni meteo dovrebbero migliorare per Natale, mentre un ulteriore peggioramento è previsto per l'ultimo fine settimana del 2019.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie