Ambiente: lavori sospetti a Capo Ferrato

Associazione chiede lumi a Comune e Regione e segnala a Procura

Per gli ambientalisti potrebbe essere il cantiere di un parcheggio davanti al mare. Ma per esserne sicuri gli attivisti dell'associazione Gruppo d'Intervento Giuridico onlus (Grig) hanno inoltrato tutte le richieste di informazioni possibili alle istituzioni potenzialmente coinvolte, dalla Regione al Comune di Muravera. Compresa una segnalazione alla Procura di Cagliari.

L'area nel mirino del Grig e a Capo Ferrato. "A quanto pare - spiega il presidente Stefano Deliperi - nessun cartello 'inizio lavori' indica la finalità dell'opera e, soprattutto, gli estremi delle necessarie autorizzazioni amministrative". L'intera costa di Muravera, ricorda l'associazione, è tutelata con vincolo paesaggistico, e la fascia costiera dei 300 metri dal mare anche con vincolo di conservazione integrale. Di qui l'auspico del Grig affinchè rapidamente le amministrazioni pubbliche competenti appurino la legittimità o meno dei lavori in corso, che comunque, denunciano gli ambientalisti, "costituiscono l'ennesimo consumo di territorio costiero".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie