Sardegna

Distruggono sedili su bus, 4 denunce

Carabinieri, in Ogliastra continui atti di vandalismo

Quattro studenti dai 15 ai 17 anni sono stati denunciati al Tribunale dei minori per atti di vandalismo all'interno di un pullman dell'Arst. Il fatto è accaduto nei giorni scorsi a Ulassai, in Ogliastra, quando l'autista del mezzo è stato costretto ad arrestare la corsa del pullman per circa due ore perché il gruppo di minorenni stava danneggiando i sedili dai quali era stata estratta l'imbottitura interna. L'autista ha segnalato il fatto ai Carabinieri della stazione di Ulassai che sono intervenuti a bordo del pullman. I militari hanno identificato i quattro presunti responsabili e li hanno denunciati.

Si tratta di atti che si verificano frequentemente a bordo dei pullman di linea. Uno dei più gravi, sostengono i militari, "è stato lo scorso 21 giugno quando due ragazzi di Ulassai hanno ingiuriato e molestato il conducente del mezzo pubblico fino a provocargli stati d'ansia tanto da non essere più in grado di proseguire il percorso stabilito".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie