Sardegna

Nuovo ospedale Sassari costerà 78 mln

Lavori al via nel gennaio 2017, sarà completato in quattro anni

Oltre 78 milioni di euro e quattro anni e mezzo di lavori per trasformare la sanità sassarese. È l'obiettivo che l'Azienda ospedaliero-universitaria (Aou) di Sassari affida alla realizzazione del nuovo ospedale che accorperà in un'unica struttura il civile Santissima Annunziata e le cliniche universitarie, trasformando il quadrilatero fra la valle di Piandanna, via Matteotti, viale Italia e via De Nicola in una grande e moderna cittadella ospedaliera e rivoluzionando la viabilità e l'urbanistica dell'intero quartiere e della città.

Presentato ufficialmente il progetto definitivo, i lavori inizieranno all'inizio del prossimo anno. L'opera verrà realizzata da un raggruppamento temporaneo di imprese di cui è capofila la Salc, società del Gruppo Salini, con un portafoglio di lavori di più di 700 milioni di euro, 15 cantieri aperti in tutta l'area mediterranea e una cifra d'affari in lavori di oltre un miliardo di euro. Fanno parte del raggruppamento anche Gemmo, Giuseppe Angius Costruzioni e i progettisti Mythos Consorzio Stabile e Geo-Engineering.

Sarà demolito il "Palazzo Rosso" per costruire il reparto Materno infantile, si realizzerà un nuovo ingresso che lo collegherà con l'edificio "Piazza e Stecche", sarà predisposto il nuovo Pronto soccorso, saranno ristrutturati "Piazza e Stecche" e "Palazzo Clemente" e si costruiranno due parcheggi seminterrati. "I lavori consegneranno a tutta la Sardegna una straordinaria struttura sanitaria, con la realizzazione della quale la Regione conferma l'importanza di Sassari per la sanità isolana", ha spiegato oggi l'assessore regionale della Sanità, Luigi Arru.

"Abbiamo raggiunto un obiettivo straordinario", ha precisato il commissario dell'Aou, Giuseppe Pintor, secondo cui "tutti sono consapevoli dell'importanza di quest'opera per la città e il territorio". Per Simon Pietro Salini, presidente del cda della Salc, "inizia per la nostra azienda una nuova sfida, che ci vedrà coinvolti nella realizzazione di un'opera di edilizia ospedaliera, un intervento strategico per la città e per tutta l'Isola, una struttura all'avanguardia, per tutti ma soprattutto a misura dei bambini, il nostro futuro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie