Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dargen D'Amico: 'Non volevo essere politico, io guidato dall'amore'

Dargen D'Amico: 'Non volevo essere politico, io guidato dall'amore'

Diodato: 'Condivido il tuo appello per il cessate fuoco'

07 febbraio 2024, 22:29

Redazione ANSA

ANSACheck

Diodato e Dargen D 'Amico - RIPRODUZIONE RISERVATA

Diodato e Dargen D 'Amico -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Diodato e Dargen D 'Amico - RIPRODUZIONE RISERVATA

"Sono molto contento di presentarti, soprattutto dopo le belle parole che hai detto ieri e che condivido pienamente". Così Diodato, nelle vesti del cantante presentatore, ha accolto Dargen D'Amico che ieri alla fine della sua esibizione aveva lanciato un appello per lo stop alle violenza in Medioriente. "Il nostro silenzio è corresponsabilità: la storia e Dio non accettano scena muta. Cessate il fuoco".

"Volevo tornare su quello che ho detto ieri sera - ha detto Dargen D'Amico dopo aver cantato la sua Onda Alta -. Quando sono tornato a casa ho cominciato a leggere qualcosa e mi sono preoccupato quando ho visto che il mio era un messaggio politico. Io non volevo essere politico: in vita mia ho fatto tante cazzate, peccati anche gravi, ma non ho mia pensato di avvicinarmi alla politica". "Ero guidato dall'amore e dalla sensazione che sono sempre più le cose che abbiamo in comune e su quello mi vorrei concentrare", ha concluso.

 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza