Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Boss evaso:Dda Bari intensifica controlli, forse favoreggiamento

Boss evaso:Dda Bari intensifica controlli, forse favoreggiamento

Ipotesi di contatti tra mafia garganica e sarda per la fuga

BARI, 25 febbraio 2023, 19:58

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Dda di Bari ha intensificato una serie di attività investigative finalizzate alla ricerca del boss della mafia garganica Marco Raduano, evaso ieri pomeriggio dal carcere di Nuoro. Degli accertamenti si occupano i carabinieri foggiani che sono in contatto con i loro colleghi sardi. Nelle prossime ore dovrebbero esserci contatti anche tra i vertici delle due Procure. Al momento non è possibile escludere che ci possa essere stata un'attività di favoreggiamento finalizzata all'evasione con contatti tra il clan mafioso capeggiato da Raduano e criminali sardi. Questi contatti potrebbero essere nati proprio nel penitenziario di Badu 'e Carros dove potrebbe essere stata stretta un'alleanza mafiosa tra le due consorterie. Raduano viene ritenuto un criminale di "alto spessore" e il fatto che sia riuscito a fuggire durante l'ora d'aria con delle lenzuola lascia molto perplessi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza