Puglia
  • Ex Ilva: Melucci, prosegue battaglia per fermo area a caldo

Ex Ilva: Melucci, prosegue battaglia per fermo area a caldo

Sindaco di Taranto, "nessuno può sentirsi banalmente assolto"

(ANSA) - TARANTO, 23 GIU - "La battaglia continuerà finché non ci sarà un tavolo per l'accordo di programma che sancisca la chiusura dell'area a caldo dello stabilimento" ex Ilva. Lo annuncia il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, mostrando "poca sorpresa" per la sentenza del Consiglio di Stato che ha annullato la propria ordinanza e che fa "riflettere" in alcuni passaggi perché "oggi nessuno può sentirsi banalmente assolto.
    Con la mia ordinanza abbiamo chiamato lo Stato alle sue responsabilità sul futuro dell'ex Ilva e sulla salute dei tarantini. Ora la palla passa alla politica e al Governo": "Dal canto mio - conclude - ho, perciò, la coscienza a posto".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie