Conte incontra 13enne autistico a Lecce

Ragazzo gli regala campanella. Conte, la utilizzerò durante Cdm

(ANSA) - LECCE, 22 SET - Nuovo breve incontro, a margine delle Giornate del lavoro organizzate a Lecce dalla Cgil, tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e Sandrino, il 13/enne autistico salentino che nell'aprile scorso aveva fatto recapitare al premier una lettera in cui chiedeva maggiore attenzione e più risorse per i disabili e le loro famiglie, sottolineando che "non siamo bambini di serie B". Conte e Sandrino si erano già incontrati a Bari il 13 aprile scorso.
    Durante l'incontro il premier aveva assicurato che sarebbe stato adottato il Codice per le persone con disabilità. Durante l'incontro di oggi, al teatro Apollo, il premier ha ricevuto in regalo da Sandrino una campanella in ceramica salentina che Conte - a quanto viene riferito dai presenti - ha detto che userà d'ora in poi durante le riunioni del Consiglio dei Ministri. Sandrino ha consegnato a Conte una lettera scritta assieme ai suoi compagni di classe in cui invita il premier a pensare ai bambini disabili e ad aiutare le loro famiglie.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere