COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Noci: Operativo il Centro Vaccinale Comunale

Circa 600 le dosi somministrate in questi giorni. Attivo call center per le prenotazioni fino a domenica 18 aprile

ANCI Puglia

È stato completato l’allestimento del Centro Vaccinale Comunale attivo già da martedì 13 aprile presso il Palazzetto dello Sport di via T. Fiore. Medici di base, operatori della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana sono a lavoro per garantire lo svolgimento in sicurezza delle somministrazioni, che in questi primi tre giorni ammontano a circa 600 (circa 200 al giorno).

Al fine di agevolare la predisposizione degli elenchi che dovranno essere forniti al Distretto Socio Sanitario per predisporre il calendario di vaccinazione e la fornitura dei vaccini, tutti coloro che ritengano di rientrare nelle categorie individuate come estremamente vulnerabili (VEDI ELENCO https://www.comune.noci.ba.it/it/news/emergenza-coronavirus-comunicazione-importante-c9717961-0cba-4fb0-96bd-b302154385a6) possono chiamare, fino a domenica 18 aprile, i seguenti numeri per la vaccinazione: 080.4948257 – 080.4948258 nelle fasce orarie 9:00-12:30 e 15:00-19:00 (si specifica che al telefono risponderanno i Volontari della Protezione Civile).

«Al netto di qualche piccolo ritardo da parte della ASL nella fornitura dei vaccini, come sta accadendo un po’ in tutti centri vaccinali, possiamo dire che la macchina organizzativa a Noci sta funzionando bene e a pieno regime – dichiara il Sindaco Domenico Nisi. – Chiedo ai nocesi di avere pazienza e prestare la consueta collaborazione: è importante seguire le indicazioni fornite, per agevolare il lavoro di chi materialmente sta operando affinché tutto si svolga con ordine e soprattutto in sicurezza. Stiamo facendo tutto il possibile per snellire le operazioni, e per questo devo tornare a ringraziare, per il lavoro enorme svolto, dai medici di base e pediatri di libera scelta e da tutti gli operatori della Protezione Civile “Il Gabbiano” e della Croce Rossa Italiana. Un particolare ringraziamento rivolgo anche agli operatori del Distretto Socio-Sanitario, al Direttore dott. Gigantelli e alla dott.ssa Bruno e al dott. Sansonetti».

Si coglie l’occasione per fornire i dati sull’andamento dei contagi a Noci. Secondo quanto comunicato dalla Prefettura, alla data del 14 aprile, sono 62 i soggetti positivi (di cui 6 minori) e 49 i soggetti in isolamento (di cui 9 minori). Purtroppo, si registra anche, nella giornata del 12 aprile, il decesso di una persona anziana che era ospedalizzata. A tutta la famiglia il cordoglio dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Modifica consenso Cookie