Press Release

Atlante Informatica, le imprese possono ripartire anche con strumenti software gratuiti

 © ANSA
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Progetto Comunicazione

Torino, 24 giugno 2020 - Rimettere in moto il motore dell'azienda e riprendere la strada della crescita attraverso l'acquisizione di aiuti tecnologici senza spendere nemmeno un euro. Non è uno slogan ma un sostegno concreto che un'azienda italiana ha deciso di offrire ad altre aziende del Paese. Atlante Informatica, società torinese attiva nella progettazione di soluzioni integrate per i processi informatici delle imprese, ha deciso di mettere a disposizione il suo know how per aiutare a scegliere gli strumenti che permetteranno alle imprese di ripartire utilizzando strumenti gratuiti. "Una cosa è certa - sottolinea il Ceo di Atlante Informatica, Alessandro Musso -, il Covid-19 ha cambiato il mondo. Per questo motivo, per le aziende la ripartenza è un momento fondamentale. La ricostruzione post pandemia non potrà essere una semplice riapertura: tornare come prima non basterà, forse non sarà nemmeno possibile. Occorrerà ripensare al proprio modello di business e sicuramente la tecnologia sarà protagonista di questo cambiamento".

Dopo aver analizzato la situazione in cui versano molte imprese italiane, dalla quale emerge una diffusa difficoltà economica, il management di Atlante ha deciso di illustrare passi e segreti per rimettersi in carreggiata. "Sicuramente il budget a disposizione - spiega Musso - non sarà più lo stesso. La domanda che si stanno ponendo molti imprenditori e manager oggi è: come combinare il budget ridotto con l’esigenza crescente di tecnologia indispensabile ad affrontare il cambiamento? Per noi la risposta è semplice: utilizzando il software gratuito!".

Nel portale della società, all'indirizzo www.firewallhardware.it/smart-working, Atlante Informatica ha deciso di pubblicare tutte le guide e gli approfondimenti tecnici per accedere a questi strumenti. Un vero e proprio "valore" per le aziende che vogliono ripartire perchè i contenuti risultano essere un contributo determinante all’economia ed alle aziende grazie all'intensificazione delle pubblicazioni di articoli e guide che permettono e permetteranno anche in futuro alle imprese di utilizzare gli strumenti consigliati e che, grazie alle guide presenti sul portale stesso, potranno anche essere configurati nel modo più corretto. Una iniziativa importante, quella adottata dal management di Atlante che, invece di chiudere e mettere tutti in cassa integrazione in questo periodo di difficoltà, ha deciso di focalizzare il lavoro di tutto lo staff tecnico verso l'attività di scrittura di articoli e registrazioni video per aiutare le aziende nella configurazione di queste soluzioni gratuite.

Per Atlante Informatica esistono 3 regole fondamentali per scegliere uno strumento gratuito affidabile: guardarsi attorno, cercare su Google e non fermarsi alle apparenze. "Se si stanno cercando soluzioni tecnologiche - precisa Musso - bisogna chiedersi se esistono strumenti gratuiti. Un esempio su tutti sono le soluzioni che hanno permesso il lavoro da remoto durante lo smart working come le VPN a bordo dei firewall hardware". Per il Ceo di Atlante, poi, "si devono necessariamente esaminare in modo approfondito gli strumenti trovati verificando se questi strumenti sono costantemente aggiornati e gli aggiornamenti vengono rilasciati con una cadenza regolare. Questo dato rappresenta il grado di sicurezza ed affidabilità della soluzione in quanto più un prodotto è aggiornato e più è sicuro ed affidabile. Si deve poi controllare se esistono manuali e guide. Secondo Musso, infine, "si deve verificare se esistono aziende che possono aiutarti in caso di necessità. Si deve cercare un supporto che all’occorrenza possa supportare in caso di necessità. Se esistono aziende che forniscono un servizio di installazione, un supporto e magari anche dei corsi, vuol dire che esistono già aziende del settore che hanno investito soldi e tempo su quel prodotto, rendendolo quindi una soluzione completa!".

_____________________________________________________________________________

Atlante Informatica Srl è nata nel 2007 con l'aiuto dell'I3P (incubatore del Politecnico di Torino) con l’obiettivo di progettare soluzioni integrate e personalizzate che permettano alle aziende di ottimizzare i loro processi informatici rendendoli automatici ed efficienti. L’azienda è composta da 2 Business Units: Atlante e Miniserver. Atlante fornisce soluzioni e servizi ICT per le PMI Italiane. Miniserver è attiva nella produzione di firewall e router venduti in tutto il mondo e dotati principalmente di sistemi operativi gratuiti

  • Progetto Comunicazione
  • 24 giugno 2020
  • 11:31

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie