Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Progetto Comunicazione

Il “Disney Business” come ispirazione imprenditoriale

Nel libro di Federica Argentieri il segreto del successo teatrale di "The Lion King" che ha fatturato più della nuova saga di Star Wars

Progetto Comunicazione

Milano, 21 aprile 2020 – Come è possibile che un singolo spettacolo teatrale, nello specifico The Lion King, abbia fatturato più delle vendite combinate della nuova saga di Star Wars? Federica Argentieri, attraverso il proprio libro “Disney Business. Analisi, Dati e Segreti Della Case History Disney Su Come Uno Spettacolo Teatrale Dal Vivo Abbia Incassato Più Di Star Wars Al Cinema”, edito da Bruno Editore, vuole ispirare chi desidera creare business profittevoli, anche in quei settori dove sembra difficile o impossibile. Quale momento migliore di questo per costruire un business plan di successo?

“Nel 2014 ho scoperto un evento economico e sociale che ho trovato affascinante, e che negli ultimi anni si è evoluto fino ad esplodere. Ho quindi sentito il bisogno di approfondirne le dinamiche e di condividere le mie ricerche” afferma Federica Argentieri, autrice del libro. “Questo evento riguarda poi il settore teatrale, che è proprio uno di quei mondi che entra più facilmente in difficoltà in ambito economico, nonostante l’elevato valore sociale e culturale. Il caso Disney dimostra invece come sia possibile rendere questo settore incredibilmente attrattivo e profittevole”.

“Quella della Disney è una forte eccezione a livello economico. Illustri esperti di settore hanno spesso posto l’accento sulla difficoltà del settore teatrale di riuscire a generare più profitti rispetto a quello cinematografico” dice Giacomo Bruno, editore del libro “Eppure nel suo libro, la Argentieri dimostra come la Disney sia arrivata a creare questa eccezione di successo e lo fa partendo da un’attenta analisi sul rapporto tra cinema e teatro, fino ad arrivare alle strategie di marketing adottate. A dimostrazione del fatto che dietro al successo Disney, anche in ambito teatrale, c’è molto più di quello che potremmo comunemente pensare”.

“Ho conosciuto Giacomo Bruno nel 2016 per fama, poi con la collaborazione nata nel 2019 tra Bruno Editore e Alfio Bardolla Training Group abbiamo potuto confrontarci personalmente.” conclude Federica Argentieri. “A quel punto ho potuto toccare con mano come le sue strategie di marketing applicate al mondo dell’editoria siano vincenti ed efficaci e, cosa non banale, ho potuto notare la cura della casa editrice nei confronti degli autori. Avendo intenzione di pubblicare il mio primo libro, come non rivolgermi a lui?”. 

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/33LduGz

Federica Argentieri, originaria di Brindisi, classe ’90. Laureata in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo, con tesi in storia del cinema e marketing. Dopo gli studi inizia la sua carriera in PWC, dove si confronta con grandi realtà aziendali, con clienti come Bocconi, Colussi e Sony Music, seguendo progetti in Italia e negli U.S.A. Riveste oggi il ruolo di Online Product Manager e responsabile dell’area video della Alfio Bardolla Training Group, società quotata in borsa. Da sempre appassionata di performing arts, marketing e business è in formazione continua e alla costante ricerca di ispirazione ed eccellenza.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Progetto Comunicazione

Modifica consenso Cookie