Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FROOGS

ALFA SISTEMI AZIENDE ICT SEMPRE PIU’ GREEN

Attivata la stazione di ricarica elettrica nel parcheggio della sede di Udine. A breve sarà alimentata dai pannelli fotovoltaici installati sul tetto aziendale. S’allunga la filiera green dell’impresa.

FROOGS

Le imprese hanno dimostrato che il welfare aziendale oggi può e deve uscire dall'azienda. Guardare non solo ai dipendenti e famiglie, ma includere e creare valore per fornitori, territorio e comunità. Il maggior numero di iniziative intraprese sostengono le priorità del PNRR sui grandi asset del Paese con un impatto su: salute, donne, giovani, famiglie e comunità. Questo oggi ci conferma che il welfare, oltre ad essere strategico per la crescita delle imprese, sarà leva per la ripresa sostenibile del Paese.

Una stazione di  ricarica per le auto elettriche nel parcheggio aziendale è la tessera più visibile di un mosaico d’iniziative green che Alfa Sistemi ha deciso di costruire per  dare concretezza e spessore alle tante parole che si spendono a favore della trasformazione ecologica. L’azienda friulana con sede a Udine, ma anche a Buttrio (Ud), Milano, Roma ed in Asia, di “mestiere”, infatti, si occupa soluzioni applicative e tecnologiche Oracle, supportando le aziende nelle sifde della digital transformation, un core business quindi non direttamente coinvolto nelle soluzioni verdi. 

Eppure “la stazione di ricarica che da qualche giorno abbiamo installato nel parcheggio della sede udinese  fa parte di una filiera ecologica che ormai nella nostra azienda è piuttosto lunga – sottolinea il presidente e amministratore delegato Ferruccio Meroi (nella foto) – ed è destinata ad allungarsi ulteriormente. Per ora, per esempio, è alimentata con l’energia elettrica fornita da un produttore e distributore, ma contiamo di poterla alimentare con l’energia che produrrà il tetto fotovoltaico che abbiamo installato sopra il nostro ufficio”. Inoltre, tutte le auto aziendali sono destinate a diventare elettriche o quanto meno ibride nel medio periodo, non appena ciascuna concluderà il suo ciclo di vita e dovrà essere sostituita. Ne consegue che, anticipa già Meroi, “le stazioni elettriche sono destinati ad aumentare, sia nei pressi della sede udinese dell’azienda che di quella di Buttrio, dove opera un maggior numero di collaboratori. All’orizzonte, inoltre, c’è la nuova sede unica in cui le stazioni di ricarica saranno confermate”. Alfa Sistemi è, per altro, già azienda plastic free e ha investito anche su un robusto welfare aziendale.

“Crediamo che un’impresa possa dare l’esempio ed essere battistrada per i comportamenti che ritiene virtuosi – considera Meroi -. Inoltre, siamo dell’opinione che le buone pratiche che si acquisiscono nel mondo del lavoro possano essere trasferite dai collaboratori anche in altri contesti, per la diffusione di cultura positiva”. 

 

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FROOGS

Modifica consenso Cookie