Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Carceri: venti agenti polizia penitenziaria in più a Biella

Carceri: venti agenti polizia penitenziaria in più a Biella

Sinappe, migliorate le condizioni di sicurezza

BIELLA, 15 marzo 2023, 15:05

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Ci sono venti agenti di polizia penitenziaria in più alla casa circondariale di Biella, oltre a un comandante, seppur in missione. "Oggi - spiega il segretario nazionale del Sinappe, Raffaele Tuttolomondo - possiamo affermare che l'attività sindacale svolta ha prodotto i suoi effetti. Non abbiamo mai ridotto il nostro interesse sul tema del carcere; per lungo tempo abbiamo segnalato le difficoltà in cui si era costretti a operare, con l'ulteriore aggravio dei fatti di cronaca che hanno coinvolto gli istituti penitenziari del Piemonte".
    "Grazie agli interventi del sottosegretario alla Giustizia, Andrea Delmastro Delle Vedove, del Dap (Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria) e del provveditore regionale, Rita Russo, la situazione - aggiunge - in cui versa il penitenziario Biellese è migliorata: finalmente è stato assegnato, seppur in missione, un comandante per il reparto di polizia penitenziaria di Biella, il quale sta già dando prova di competenza e professionalità".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza