Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ad Alessandria nuovo ospedale hub al quartiere Galimberti

Ad Alessandria nuovo ospedale hub al quartiere Galimberti

Cirio, moderno ed efficiente, in area sicura

ALESSANDRIA, 13 marzo 2023, 15:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il nuovo ospedale di Alessandria sarà realizzato al quartiere Galimberti, a 1,4 chilometri dall'area inizialmente pensata agli Orti (attualmente vi insiste l'aeroporto), comunque sempre vicino a Università, Infantile 'Cesare Arrigo' e in posizione organica con la città.
    Lo ha annunciato Alberto Cirio, presidente Regione Piemonte, al termine della riunione con la rappresentanza della Conferenza dei sindaci Asl.
    "Abbiamo idee molto chiare: ad Alessandria realizzeremo un ospedale nuovo, moderno, efficiente. Abbiamo avuto il finanziamento di 300 milioni da Inail, già confermati in Gazzetta ufficiale, pronti per essere spesi. Abbiamo dovuto trovare il posto migliore, approfondendolo prima, perché - sottolinea Cirio - abbiamo ereditato una Regione dove molto spesso gli ospedali erano fatti con superficialità. Abbiamo una regione fragile sotto il profilo idrogeologico, figuriamoci una realtà come Alessandria dove, per noi, la priorità è proprio la messa in sicurezza. Questo è il motivo per cui l'area dell'aeroporto era stata individuata, perché funzionale alla città, stava nella città. Purtroppo la sicurezza idrogeologica non è tale da garantirci l'intervento, perché sarebbero necessari lavori per oltre 160 milioni, che dovrebbe fare l'Autorità dell'Aipo e che non ci permettono invece di partire subito".
    Da qui la necessità di allargare l'orizzonte, senza andare al di fuori di quell'area, ma individuando la 2 nel Galimberti, vicino anche vicina alla Centrale 118 e alla clinica 'Città di Alessandria Policlinico di Monza'. "Diventerà - rimarca Cirio - una vera e propria Cittadella della salute. E, soprattutto, è un'area già in sicurezza, dove possiamo partire e costruire".
    Entro 30 giorni scade il tempo per le osservazioni da parte della Conferenza dei sindaci sullo studio tecnico-scientifico; se positive, entro aprile firma del Protocollo d'Intesa; entro settembre 2023 affidamento progetto fattibilità tecnico-economica; entro giugno 2024 consegna progetto all'Inail; entro il 2025 partenza con gara per la progettazione definitiva del nuovo ospedale hub della provincia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza