Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Emergenza cinghiali,da Sardigliano petizione per istituzioni

Emergenza cinghiali,da Sardigliano petizione per istituzioni

Assemblea alla Soms, con sindaci, presidente e Polizia Provincia

SARDIGLIANO, 05 marzo 2023, 19:43

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica di assemblea e raccolta firme - nella sede della Soms - degli abitanti di Sardigliano (Alessandria) e comuni vicini, tra Tortonese e Novese, per la petizione sull'emergenza cinghiali da inoltrare a Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Prefettura. A preoccupare è il protrarsi delle incursioni quotidiane di decine di esemplari di ungulati nei paesi e nelle vicinanze delle case sparse sul territorio dei diversi centri, con i relativi danni e rischi per le persone, "oltre al senso di insicurezza - rimarcano i promotori dell'assemblea - causato dalla presenza diffusa dei cinghiali nell'abitato dopo l'installazione delle barriere per il contenimento della peste suina. Pertanto, _spiegano - abbiamo ritenuto doveroso promuovere un'iniziativa popolare, affinché le autorità competenti assumano al più presto i provvedimenti adeguati per garantire agli abitanti il ritorno alla normalità". All'iniziativa sono stati invitati anche i sindaci dei Comuni di Cassano Spinola, Stazzano, Sant'Agata Fossili e Borghetto Borbera (nella Valle omonima, al confine con la Liguria), quest'ultimo amministrato da Enrico Bussalino, anche presidente della Provincia. Presente il comandante della Polizia provinciale Francesco Pugliese.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza