Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Polfer, 9.646 controlli in Piemonte e Val d'Aosta nel Natale

Polfer, 9.646 controlli in Piemonte e Val d'Aosta nel Natale

Tre arrestati e 21 indagati

TORINO, 11 gennaio 2023, 09:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono state 9.646 persone controllate, 3 gli arrestati, 21 gli indagati, e 545 le pattuglie impegnate nelle stazioni, con 28 in abiti civili per attività antiborseggio per contrastare i furti in danno dei viaggiatori. Questi i risultati dell'attività durante le festività natalizie del compartimento polizia ferroviaria per il Piemonte e la Valle d'Aosta.
    Sono stati inoltre effettuati 86 i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 207 treni, 20 i servizi lungo linea e 36 di ordine pubblico.
    A Torino, in particolare, i controlli si sono svolti anche con l'ausilio delle Unità cinofile antidroga e del Reparto Prevenzione crimine messi a disposizione dal Questore. Sempre a Torino, nel corso dei controlli, è stato tratto in arresto un cittadino italiano che aveva da scontare 4 mesi ai domiciliari.
    È stato denunciato inoltre un cittadino cubano per evasione aggravata e contestuale ripristino della detenzione domiciliare.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza