Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cospito: 'cantano le pistole,Alfredo libero', scritta a Torino

Cospito: 'cantano le pistole,Alfredo libero', scritta a Torino

A sostegno dell'anarchico detenuto a Sassari in regime di 41 bis

TORINO, 10 gennaio 2023, 15:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Nei quartieri dei ricchi cantano le pistole, Alfredo libero". E' la scritta, accompagnata dal simbolo dell'anarchia, tracciata con uno spray sulla facciata esterna di una palazzina del centro storico di Torino. Il riferimento è ad Alfredo Cospito, l'anarchico detenuto a Sassari che da 83 giorni è in sciopero della fame per protesta contro il regime di 41 bis cui è stato sottoposto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza