Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vento sfiora i 150 kmh sul Gran Paradiso, 130 in Val Susa

Vento sfiora i 150 kmh sul Gran Paradiso, 130 in Val Susa

Raffiche si spingeranno fino in pianura

TORINO, 09 gennaio 2023, 15:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Vento quasi a 150 kmh oggi nel parco del Gran Paradiso per lo scontro tra una saccatura atlantica in transito verso i Balcani e l'alta pressione presente sulle coste africane. La rete di stazioni meteo di Arpa ha registrato raffiche a 145.8 kmh sulla Gran Vaudala, tra Piemonte e Valle d'Aosta, 127.8 a Giaglione (Torino), in Valle di Susa. A Susa vento vicino ai 70 kmh. Nel corso del pomeriggio di lunedì il vento dovrebbe spingersi fino alle pianure che fino alla prima mattinata era stato invece interessate da foschie e nebbie.
    Da martedì pomeriggio - spiega Arpa - "l'allontanamento della perturbazione verso est favorisce una generale attenuazione del vento e condizioni stabili". Da mercoledì pomeriggio "sui rilievi alpini le correnti si dispongono nuovamente da nordovest portando debole nevischio sulle creste alpine nordoccidentali e locali rinforzi nelle vallate adiacenti".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza