Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Perù: presidio a Torino, nostro Paese rispetti diritti umani

Perù: presidio a Torino, nostro Paese rispetti diritti umani

Domani in piazza Carignano. In Piemonte i peruviani sono 23.000

TORINO, 07 gennaio 2023, 12:42

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La comunità peruviana manifesta domani, 8 gennaio, a Torino, come in altre piazze del Paese, contro il colpo di Stato del 7 dicembre e in sostegno del presidente Pedro Castillo. Il presidio per chiedere il rispetto dei diritti umani e della democrazia si terrà alle 16 in piazza Carignano.
    In Perù - spiega Mary, da 23 anni in Italia, dove sono nati i suoi figli - continuano le proteste e i blocchi stradali dopo la destituzione del presidente Pedro Castillo, in carcere preventivo per 18 mesi con l'accusa di tentato colpo di stato.
    Ci sono stati 28 morti e circa 700 feriti. Chiediamo che in Perù si rispettino i diritti umani e il voto popolare. L'Italia intervenga per la pace.
    In Italia i peruviani sono circa 200.000, in Piemonte 23.000. Manifestazioni sono previste anche a Milano, Trieste, Genova, Roma, Napoli, Firenze, Perugia, Ancona e Bologna.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza