Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Restart, hub di competenze per la rinascita della Val Susa

Restart, hub di competenze per la rinascita della Val Susa

Cirio, ripartiamo valorizzando società, territori e montagne

TORINO, 14 maggio 2022, 17:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Istituzioni e società civile uniscono le forze per la rinascita della Valle di Susa con Resart, l'hub di conoscenze e competenze sul territorio, che oggi nel corso di un convegno ha presentato i suoi primi progetti alla presenza del governatore del Piemonte, Alberto Cirio.
    "Restart Valsusa è un importante tassello per la costruzione del Piemonte del futuro e per questo intendiamo sostenerlo - afferma Cirio -. Ripartire insieme, dopo due anni di pandemia, valorizzando la società, i territori e le nostre montagne, è la strada maestra per lo sviluppo. Il turismo sarà una delle prospettive più concrete se sapremo offrire servizi d'eccellenza".
    "C'è tanta strada da fare insieme - ha aggiunto - e c'è anche il carburante per percorrerla: oltre al Pnrr anche i fondi Tav, 90 milioni di euro ancora in parte da sbloccare, e i fondi europei destinati alle regioni. Fondi che verranno assegnati dando la preferenza a chi dà priorità a sostenibilità, cultura, innovazione, enogastronomia, logistica. Abbiamo lanciato un bando e allocato investimenti per portare in montagna servizi, scuole, trasporti, e ripopolamento, questa è la strada. Auguri a Restart".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza