Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità: nuovo Hospice 'Monviso' all'Istituto di Candiolo

Sanità

Sanità: nuovo Hospice 'Monviso' all'Istituto di Candiolo

Venti stanze hi-tech a misura di paziente e dei loro parenti

TORINO, 14 dicembre 2021, 15:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Venti camere singole, dotate di letto aggiuntivo e bagno privato, e un'area comune comprendente una cucina e un salone, per dare la possibilità ai pazienti e ai loro familiari di avere tutti i confort in un ambiente il più 'casalingo' possibile. L'Istituto di Candiolo Irccs conferma la propria attenzione al paziente inaugurando il nuovo Hospice 'Monviso'. Uno spazio di 2.500 metri quadri "per curare sempre più persone" cercando di "raggiungere un livello di comfort sempre più elevato", spiega Allegra Agnelli, presidente della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, che ha finanziato la nuova struttura grazie alla generosità dei suoi donatori.
    L'Hospice, che sarà dotato anche di una piccola biblioteca a disposizione dei degenti e dei loro cari grazie alla collaborazione con la Fondazione Circolo dei Lettori, è attrezzato con le più moderne tecnologie, tra le quali un sistema di telemedicina e di teleriunione per consentire ai familiari una facile interazione con l'ammalato, e agli specialisti di Candiolo di confrontarsi a distanza con i medici di medicina generale e con i nuclei delle Asl che hanno in carico il paziente.
    In attesa dell'ampliamento previsto dal progetto 'Cantiere Candiolo', l'Hospice sarà ospitato al terzo piano dell'Irccs.
    Alle pareti della nuova struttura 50 opere dell'artista Ugo Nespolo. "Certi traguardi sono possibili soltanto grazie ad un modello organizzativo della massima efficienza - osserva l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi - con l'impegno di professionalità gestionali e tecniche di primo piano. L'Istituto di Candiolo rappresenta una garanzia assoluta di serietà e successo nei confronti dei pazienti e dei donatori che da sempre sostengono con le loro offerte la Fondazione Piemontese per la ricerca del cancro".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza