Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Valanghe: più rischi in versanti a sud-est, rapporto esperti

Valanghe: più rischi in versanti a sud-est, rapporto esperti

Nello scorso inverno in Piemonte e Vda 24 episodi con travolti

(ANSA) - TORINO, 23 NOV - Il rischio maggiore di valanghe sulle montagne di Piemonte e Valle d'Aosta, nell'intera stagione invernale, si 'nasconde' nei versanti a sud-est. E il pericolo non va mai sottovalutato se è vero che nell'ultima stagione a essere travolti dalla massa di neve sono state spesso guide o persone che conoscevano bene i luoghi, mentre i neofiti, grazie alla prudenza e alla scelta di itinerari facili, sono rimasti poco coinvolti. Sono alcune delle considerazioni emerse nella presentazione dell'andamento nivologico 2020/2021 fatta da Arpa Piemonte e dalla Fondazione Montagna Sicura della Valle d'Aosta.
    Una stagione segnata da molte anomalie climatiche, con nevicate quasi nulle a novembre (deficit del 92%), quando di solito si forma il fondo per le successive nevicate del cuore dell'inverno, un gennaio ricco di precipitazioni, febbraio-marzo al contrario poveri e, in molte vallate, abbondanti nevicate tardive a maggio In Valle d'Aosta si sono avute 293 valanghe spontanee complessivamente, di cui 27 non a catasto e 11 episodi con persone travolte, in totale 24: 2 morte, 6 ferite, 16 illese; in Piemonte 13 valanghe hanno travolto 20 persone, con un bilancio di 6 morti, 4 feriti e 10 illesi. In tutta Italia l'inverno scorso ci sono state 20 vittime, l'episodio più grave, con 4 morti, in Abruzzo.
    I cambiamenti climatici portano nuove insidie a chi frequenta la montagna innevata che si aggiungono a quelle per le quali da sempre la cautela è d'obbligo: improvvisi sbalzi di temperatura, fino a 10 gradi in pochissime ore, la persistenza di strati deboli, le lunghe fessurazioni sulla massa nevosa che possono crearsi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie