Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Festival del Classico torna in presenza dal 2 al 5 dicembre

Festival del Classico torna in presenza dal 2 al 5 dicembre

Sono 40 gli appuntamenti della quarta edizione, alcuni online

(ANSA) - TORINO, 09 NOV - Torna in presenza il Festival del Classico, progetto della Fondazione Circolo dei Lettori, dopo l'edizione interamente digitale Classico Reloaded del 2020. Sono oltre 40 gli appuntamenti della quarta edizione, dal 2 al 5 dicembre, tra lezioni magistrali, letture, dialoghi, dispute dialettiche, seminari alimentati dalle parole della letteratura e della filosofia, per un festival capace di guardare alla complessità del reale nello spettro di quei classici che hanno ancora tanto da racconta. Saranno in parte in presenza e in parte online.
    Presieduta da Luciano Canfora e curata da Ugo Cardinale, la 4/a edizione della rassegna focalizza quest'anno la sua riflessione sulla dicotomia libertà/schiavitù. Ad aprire la rassegna, giovedì 2 dicembre alle 18.30 al Circolo dei lettori, il dialogo Libertà e schiavitù. Dall'antichità al mondo globalizzato con Luciano Canfora, filologo e storico e la storica e giurista Eva Cantarella. Tra gli esercizi preparatori l'appuntamento di giovedì 25 novembre alle 19 online su festivaldelclassico.it, una riflessione sulla sopravvivenza dei miti, a partire dai libri Circe (Marsilio), La canzone di Achille (Marsilio) e Galatea (Sonzogno). Per prepararsi al Festival del Classico lo speciale gruppo di lettura online Libertà del corpo, libertà dell'animo: Aristotele e Seneca sulla schiavitù condotto da Matteo Stefani, i giovedì 11, 18 e 25 novembre e mercoledì 1 dicembre alle ore 18. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie