Piemonte

Piemonte a Giorgetti, Torino unica candidata fabbrica Intel

Domani all'incontro ci saranno solo Cirio e Appendino

(ANSA) - TORINO, 02 AGO - Il Piemonte sta lavorando al dossier per ospitare la fabbrica di microprocessori Intel, ma chiede al ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti che sia l'unica candidatura italiana da presentare alla multinazionale. Lo diranno domani il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e la sindaca di Torino Chiara Appendino a Giorgetti nell'incontro in videoconferenza, concordato durante il confronto con il premier Mario Draghi. Con Cirio e Appendino sarà presente anche la vicepresidente del Senato Anna Rossomando.
    Oggi Cirio e Appendino ne hanno parlato con le associazioni degli imprenditori e i sindacati e, insieme, hanno deciso di essere i soli a partecipare per rendere più snello il confronto.
    Subito dopo riferiranno l'esito del confronto con il ministro.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie