Scuola: Manca, alziamo lo sguardo oltre l'emergenza

Lettera direttore scolastico regionale per ultimo giorno lezioni

(ANSA) - TORINO, 11 GIU - "D'ora in poi lavoreremo per alzare lo sguardo oltre l'emergenza e gettare le fondamenta di un modello di scuola nuova, più solidale, inclusiva, partecipata, giusta ed equa, lo faremo chiamando a raccolta tutte le risorse e le competenze più qualificate del nostro territorio". Lo scrive il direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, Fabrizio Manca, in una lettera inviata alle istituzioni scolastiche e locali in occasione dell'ultimo giorno di scuola.
    "Durante l'anno scolastico in corso - rivendica Manca - la scuola piemontese ha saputo mantenere viva la relazione didattico educativa con i propri studenti e garantito il servizio formativo con professionalità, passione e forte senso di responsabilità, nonostante tutto e tutti, noi compresi, con i nostri limiti ed errori, ma anche le pressioni esterne di alcuni comitati prive di senso di realtà".
    Da Manca arrivano quindi i ringraziamenti a tutti gli attori del comparto scolastico e un pensiero particolare alle studentesse e studenti impegnati negli esami di stato del I e del II ciclo." Con il termine delle lezioni - aggiunge - si conclude anche l'attività di monitoraggio giornaliero dei contagi Covid per il II ciclo d'istruzione, un utile strumento che ci ha consentito di tenere costantemente sotto controllo lo sviluppo della situazione epidemiologica". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie