Lupi alla periferia di Omegna, sbranate alcune capre

E' successo in un'area protetta vicino a una fabbrica dismessa

(ANSA) - OMEGNA, 31 OTT - Lupi alle porte di Omegna, sul Lago d'Orta, hanno sbranato alcune caprette tibetane nell'area protetta sopra la fabbrica della 'Nuova Faro', animali che erano di proprietà di una famiglia che da 30 anni ha creato una piccola oasi.
    Due capre, per anni l'attrazione di tanti bambini e clienti che visitavano la fabbrica, sito industriale oggi dismesso, sono state uccise a due passi dalle abitazioni. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie