Teatro: L'anello forte di Nuto Revelli apre stagione Gobetti

Con Laura Curino e Lucia Vasini. Storie di donne forti e tenaci

(ANSA) - TORINO, 30 SET - La nuova stagione del Teatro Gobetti di Torino apre il 6 ottobre raccontando la forza delle donne, con il debutto de 'L'anello forte' tratto dall'omonimo testo di Nuto Revelli, interpretato da Laura Curino e Lucia Vasini, con la drammaturgia e la regia di Anna Di Francisca. La piece, coprodotta tra Stabile Torino e Teatro Giacosa di Ivrea, sarà replicata fino al 18 ottobre.
    Nel centenario della nascita di Nuto Revelli lo Stabile ha deciso di rendere un omaggio alle indimenticabili donne intervistate dall'autore. Memorie di lavoro e tenacia, storie struggenti di soprusi ed emancipazione dove in campagna prima e nell'industria poi si affrontano i desideri di autonomia e libertà, le ambizioni di un futuro diverso per se stesse e per i propri figli.
    Ruvide, ironiche, taglienti, le donne si raccontano senza mai indulgere a compatirsi, anzi, cercano sempre l'aspetto divertente e paradossale delle loro vicende. "Credo che in questo momento storico sia interessante riflettere sulla modernità e l'efficacia di questo lavoro - scrive Di Francisca - degno di un antropologo, di un attento ascoltatore di testimonianze che altrimenti non avremmo mai avuto e sulle quale vale fare una riflessione per capire le immigrazioni e le nuove povertà di oggi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie