Tff, 38esima edizione avrà giuria al femminile

Eventi diffusi e online, tecnologie ampliano platea. 20-18711

(ANSA) - TORINO, 24 SET - Tra le tante novità della 38/a edizione del Torino Film Festival, dal 20 al 28 novembre, ci sono la giuria tutta al femminile e un concorso più snello, di soli 12 film. Lo hanno annunciato oggi alla presentazione presidente e direttore del Museo del Cinema, ente organizzatore della kermesse, Enzo Ghigo e Domenico De Gaetano. La giuria tutta di donne è da leggersi come una presa di posizione forte da parte del Tff, dopo le tante polemiche delle settimane scorse sulla mancate presenze femminili al Festival della Bellezza di Verona ma anche in diverse commissioni politiche e amministrative di questi ultimi mesi.
    In presenza e on line, grazie a una sala virtuale di 500 posti, per far fronte all'emergenza Covid l'edizione di quest'anno è 'diffusa', dislocata in 12 luoghi della città, tanti quanti le punte della stella della Mole, nuovo logo della manifestazione richiamata anche col nuovo Premio della kermesse, Premio Mole appunto. "Siamo convinti che il cinema sia un'arte che va goduta in sala - osserva Enzo Ghigo, presidente del Museo del Cinema, che organizza il Tff - ma le nuove tecnologie oggi ci permettono di allargare la nostra platea anche in un momento così complesso come questo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie