Progetto nuovo ospedale Asl To5 sarà rivisto

Approvato Odg in Consiglio regionale. Montagna, inaccettabile

(ANSA) - TORINO, 15 SET - La Regione Piemonte rivedrà il progetto per il nuovo ospedale unico dell'Asl To5. Lo prevede un ordine del giorno dell'esponente FdI Davide Nicco che ha avuto oggi il via libera dal Consiglio regionale.
    Approvando il documento, la maggioranza di centrodestra chiede di aggiornare lo studio fatto nel 2016 dall'allora amministrazione regionale di centrosinistra, che localizzava la nuova struttura nell'area Vadò di Moncalieri. Nel mirino della Giunta Cirio e dell'assessore alla Sanità Luigi Icardi è infatti proprio la scelta del sito dove far sorgere il nuovo ospedale, sul quale la Regione intende chiedere approfondimenti di tipo idrogeologico.
    "Vogliono tornare indietro, continuano a perdere tempo per ragioni di bandiera politica! Lo hanno sempre fatto nell'ombra, come ho denunciato in questi anni, ma ora non possono più nascondere facce, nomi e cognomi. Da oggi, si è capito chiaramente che, per loro, la salute delle persone si può piegare agli interessi di partito, di campanile, di bandiera. E questo è inaccettabile!", afferma il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie