La ciclista Gianotti dona 4.500 mascherine a ospedale Ivrea

Acquistate grazie alla sua pedalata solidale

(ANSA) - TORINO, 28 MAG - Paola Gianotti ha consegnato 4.500 mascherine chirurgiche all'ospedale di Ivrea grazie alle donazioni raccolte durante il suo record solidale. L'atleta eporediese, ad aprile, aveva pedalato per 12 ore in casa e in diretta su internet per raccogliere i fondi destinati all'acquisto delle mascherine.
    "Ricevere tutte queste donazioni è stata una grande vittoria - dice Gianotti - le mascherine sono ancora un bene prezioso soprattutto negli ospedali. Il ciclismo mi ha insegnato a non mollare e per questo ho deciso di promuovere questa pedalata solidale".
    L'atleta aveva già consegnato 5.000 mascherine all'ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. "Paola ha voluto mettere la sua passione e il suo talento sportivo al servizio della sanità pubblica locale, con un gesto di solidarietà e generosità che le rende onore", commenta il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie