Igea care, la fontanella per lavarsi le mani ovunque

Inventata dal designer Umberto Palermo per Ariston Thermo

(ANSA) - TORINO, 20 MAG - Una fontanella dal design innovativo che permette il lavaggio e l'igiene delle mani nei luoghi pubblici più frequentati, come centri commerciali, ospedali, uffici, aeroporti, hall di hotel, giardini e piazze.
    Si chiama Igea Care e l'ha inventata Umberto Palermo, designer dell'auto, per Ariston Thermo, il gruppo di Fabriano che opera nel comfort termico. In autunno alcuni prototipi verranno donati all'ospedale Humanitas di Rozzano. Altri verranno installati presso punti vendita della grande distribuzione e Residenze Sanitarie Assistenziali, in Italia (Leroy Merlin, Bricoman, Gruppo Comini), Spagna, Portogallo e Francia. Il prodotto destinato alla vendita sarà pronto a inizio 2021.
    "E' un innovativo concetto di prodotto, che porterà importanti cambiamenti nel lavaggio delle mani negli ambienti pubblici. Igea Care permetterà a tutti di lavarsi le mani fuori casa in maniera igienica e confortevole, come se ci si trovasse a casa propria", spiega Giorgio Scaloni di Ariston Thermo. "È nei momenti di difficoltà che l'ingegno traduce i bisogni in progetti creativi. Alla necessità di igienizzare frequentemente le mani abbiamo risposto con una soluzione confortevole, accessibile e sostenibile", afferma Palermo, fondatore di Up Design che da dieci anni disegna prodotti per Ariston Thermo.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie