Arte: Torino Social Impact, ecco vincitori di Quante Italie?

Bando per i talenti emergenti da background migratorio

(ANSA) - TORINO, 19 MAG - Caterina Erica Shanta (Germania, 1986) e Liryc Dela Cruz (Filippine, 1992) sono i vincitori del bando di residenza promulgato nell'ambito del progetto Torino Social Impact Art Award, ideato da Artissima e Torino Social Impact e rivolto a talenti emergenti dal background multiculturale e migratorio. I due giovani talenti selezionati avranno l'opportunità di vivere in residenza a Torino per un mese per produrre una nuova opera video che risponda alla riflessione sul tema "Quante Italie?", titolo e focus di questa prima edizione del Torino Social Impact Art Award.
    La selezione degli artisti è avvenuta attraverso la diffusione di un bando inviato alle principali Accademie di Belle Arti e Università italiane e diffuso digitalmente. Al bando hanno risposto 22 artisti: video artist, fotografi, pittori e performer di età compresa tra i 22 e i 35 anni, in prevalenza donne e stranieri. Molto varia la provenienza: sudest Asiatico, Europa orientale e occidentale, America centrale, Sud America, Medio e Estremo Oriente. Tutti i candidati hanno mostrato forte interesse nella realizzazione di opere corali basate sul dialogo con gli abitanti di Torino. I due vincitori sono stati selezionati da un comitato composto da Ilaria Bonacossa, direttrice di Artissima, Mario Calderini docente del Politecnico di Milano e portavoce di Torino Social Impact, Antonio Damasco, direttore della Rete Italiana di Cultura Popolare, Danilo Correale, artista, e Anna Daneri, curatrice.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie