Bimba muore di malaria ad Alessandria

Reduce da viaggio in Africa. Ospedale, "cure tempestive"

Una bambina di 7 anni è morta per malaria all'ospedale Infantile di Alessandria. La piccola, che abitava a Carbonara Scrivia, è stata ricoverata ieri pomeriggio già in gravi condizioni.
    In brevissimo tempo le è stata diagnosticata la malattia e, pertanto la bambina è stata subito trasferita nel reparto di Terapia Intensiva Pediatrica, ma le cure sono risultate vane.
    La malaria sarebbe stata contratta durante un viaggio in Africa, nel Paese nativo della madre.
    "La bambina - scrive l'ospedale - è arrivata all'Infantile in condizioni molto gravi: è stata effettuata in modo tempestivo la diagnosi di malaria ed è stata trasferita in terapia intensiva pediatrica per una terapia mirata. Nonostante l'alta professionalità delle cure e l'immediatezza degli interventi, la bimba è deceduta in serata".
    Il padre della bimba, italiano, avrebbe presentato denuncia per chiedere di accertare eventuali mancanze da parte dei sanitari.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie