Maltrattamenti su moglie, arrestato

In Valle Susa dai Cc. Anche minacce per fare ritirare denuncia

(ANSA) - TORINO, 27 AGO - Un quarantanovenne residente a Bussoleno (Torino) è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Susa per maltrattamenti in famiglia. I militari sono intervenuti dopo la denuncia della moglie, aveva raccontato di insulti e vessazioni continue anche in presenza del figlio minorenne.
    Il giorno dopo l'incontro con i carabinieri il quarantanovenne ha cercato di convincere la donna a ritrattare arrivando a minacciarla di morte. Dopo l'ultima telefonata i militari lo hanno arrestato in flagranza di reato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie