Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Tumori: in Piemonte si vive di più

Tumori: in Piemonte si vive di più

Dopo 5 anni il 53% degli uomini e il 63% delle donne

(ANSA) - TORINO, 25 MAG - Il Piemonte è ai primi posti in Italia per tasso di sopravvivenza dei pazienti oncologici che, a cinque anni dalle cure, è del 53% fra gli uomini e del 63% fra le donne. Lo ha riconosciuto nei giorni scorsi Periplo, l'associazione che riunisce i più importanti oncologi italiani.
    Una percentuale che, dal 2011, è aumentata, complessivamente del 6%. Un trend in continuo miglioramento anche grazie all'appropriatezza dei percorsi di cura, che l'Assessorato Regionale alla sanità ha posto come obiettivo ai direttori generali delle aziende sanitarie, contestualmente all'istituzione dei centri di riferimento per le singole patologie tumorali. Uno dei primi risultati è che nell'ultimo anno è aumentata del 30% la quota dei pazienti che si rivolgono in modo corretto ai Centri accoglienza e servizi (Cas) della rete oncologica. Soddisfatto l'assessore Antonio Saitta, che si complimenta con il direttore della Rete oncologica del Piemonte e della Valle d'Aosta, Oscar Bertetto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie