Presentatori AI, boom shopping in livestreaming

Redazione ANSA

(XINHUA) - HANGZHOU, 18 NOV - "Compralo! Compralo!", "OMG (Oddio)!" sono alcune delle battute che un presentatore virtuale dotato di intelligenza artificiale (AI) ha appreso dal "re dei rossetti" cinese Li Jiaqi, il venditore di cosmetici che una volta è riuscito a vendere 15.000 rossetti in soli cinque minuti attraverso il livestreaming.
    Nel corso degli anni le vendite tramite intelligenza artificiale sono emerse come una nuova forza nell'industria in rapida crescita dell'e-commerce in livestreaming cinese, dove avatar di cartoni animati esultano, ballano e fanno rap per promuovere prodotti durante spettacoli trasmessi in diretta.
    Durante il "Double 11", tenuto ogni anno l'11 novembre, diversi marchi come Philips, L'Oreal, Unilever e L'Occitane si sono avvalsi di presentatori virtuali per promuovere i loro prodotti online tutto il giorno.
    Negli ultimi anni, i negozi e marchi online cinesi hanno assunto sempre più spesso influencer di social media con un grande seguito o venditori professionisti per aiutare a promuovere i loro prodotti attraverso il livestreaming. Mentre vengono presentati i prodotti, i relativi link e i voucher appaiono sugli schermi degli spettatori. (SEGUE)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA