Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sede Odg Molise: Toma, ricerca verità valore imprescindibile

Sede Odg Molise: Toma, ricerca verità valore imprescindibile

CAMPOBASSO, 17 dicembre 2022, 16:46

Redazione ANSA

ANSACheck

"Una struttura adeguata e un ordine ben organizzato sono essenziali per dare forza alla categoria. Andate a fondo nelle cose e raccontatele seguendo i canoni della deontologia. La ricerca della verità è un valore imprescindibile per una società trasparente e senza squilibri di potere, a tutti i livelli". Così oggi a Campobasso, in occasione dell'inaugurazione della sede di proprietà dell'Ordine dei giornalisti del Molise, il Presidente della Regione Molise Donato Toma.
    "Le inaugurazioni sono sempre eventi che segnano una partenza o un nuovo inizio. L'apertura di una nuova sede per l'Ordine dei giornalisti è un momento che non solo rappresenta una ulteriore importante tappa nel percorso di crescita dell'Ordine da quando ha acquisito l'autonomia, ma certifica l'impegno e il buon lavoro svolto dal presidente Enzo Cimino e dalla sua squadra - ha proseguito Toma -.Viviamo anni di grandi mutamenti per le professioni. Credo che la categoria dei giornalisti sia stata tra quelle che ha subito maggiori stravolgimenti in tempi recenti. Cambiamenti che hanno ridisegnato i confini della professione e hanno in parte avuto conseguenze nell'espletamento del lavoro quotidiano del giornalista e forse anche nel suo rapporto con la parte datoriale, l'editore".
    Il Governatore molisano sottolinea come "la comunicazione è importante, meglio ancora se diretta, a mio avviso. Un buon giornalista, come diceva il grande Gaetano Scardocchia, è il testimone privilegiato di un fatto, non il suo interprete".
    Il presidente ha preso parte al taglio del nastro con la benedizione dell'arcivescovo Bregantini ed al convegno successivo all'Unimol sul tema del giornalismo d'inchiesta.
    "Bisogna possedere equilibrio e avere la schiena dritta: vale in tutti i mestieri, ma credo che per i giornalisti, visto il delicato compito svolto, sia ancora più determinante. Da cittadino, prima ancora che rappresentante delle istituzioni, auspico che il Molise possa far crescere tanti bravi giornalisti di inchiesta. Le questioni vanno sviscerate e fatte comprendere per bene al lettore. Si tratta di una funzione sociale irrinunciabile in una vera democrazia.
    Da oggi potrete contare su un nuovo solido riferimento, una nuova casa: ne sono felice".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza