Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Halloween: diocesi Isernia-Venafro invita giovani a pregare

Halloween: diocesi Isernia-Venafro invita giovani a pregare

Incontro per ricordare la Beata Chiara Luce Badano

ISERNIA, 29 ottobre 2022, 14:10

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nella sera in cui il "mondo del consumismo festeggia Halloween", la diocesi di Isernia-Venafro "propone a tutti i fedeli, e in particolar modo a tutti i giovani, un modo diverso di vivere la Festa di Tutti i Santi": un incontro di preghiera e di testimonianza per ricordare la Beata Chiara Luce Badano, in programma il 31 ottobre alle 20 nella chiesa di S.Maria Assunta a Isernia. L'invito della diocesi arriva attraverso una nota del direttore dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali, don Francesco Bovino.
    "L'occasione - spiega - viene data dall'anniversario della nascita della Beata Chiara Luce Badano, la ragazza ligure beatificata nel 2010 da Papa benedetto XVI che rappresenta per la Chiesa un esempio fulgido di santità giovanile e che brilla in maniera del tutto nuova nel firmamento cristiano".
    Oltre al vescovo diocesano monsignor Camillo Cibotti, sarà presente anche Ivana Pianta, confidente e guida spirituale di Chiara che racconterà la propria esperienza a contatto diretto con la santità della giovane beata.
    Chiara Badano, nata a Sassello (Savona) il 29 ottobre 1971, fu un'appartenente al movimento dei focolari; morì il 7 ottobre 1990, poco prima di compiere 19 anni, a causa di un osteosarcoma. Dichiarata venerabile dalla Chiesa cattolica il 3 luglio 2008, fu beatificata il 25 settembre 2010: tra le ragioni addotte per la canonizzazione figurano la dedizione alla cura di bambini e anziani e il comportamento definito 'eroico' davanti alla malattia; in aggiunta a ciò una commissione religiosa definì "miracolosa" la guarigione, attribuita all'intercessione della Badano, da meningite fulminante in fase terminale di un giovane triestino Andrea Bartole. La data del culto a lei dedicato è fissata al 29 ottobre.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza