Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Due comuni molisani intitolano piazze a Papa Benedetto XIII

Due comuni molisani intitolano piazze a Papa Benedetto XIII

Toro e San Giovanni in Galdo. Cardinale Orsini fu benefattore

CAMPOBASSO, 22 agosto 2022, 13:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Da ieri due comuni della provincia di Campobasso, Toro e San Giovanni in Galdo, hanno due piazze intitolate a Papa Benedetto XIII. La cerimonia di intitolazione si è tenuta nei due comuni alla presenza di una delegazione del Comune di Gravina (Bari), patria natale del Pontefice Benedetto XIII, Vincenzo Maria Orsini. Alla base delle due intitolazioni c'è il fatto che il cardinale Orsini ricoprì la carica di abate di Santa Sofia di Benevento (1696-1725) nella cui giurisdizione feudale ricadevano i feudi molisani di Toro e San Giovanni in Galdo, che in quanto tali hanno goduto per circa sette secoli (1092-1785) del privilegio della immunità fiscale.
    E' proprio grazie all'arcivescovo Orsini che è arrivata fino ad oggi una ampia parte della storia dei due paesi dei quali il pontefice è stato un mecenate e un benefattore. Concesse tra l'altro l'uso gratuito dei due palazzi abbaziali siti nei due comuni. A San Giovanni in Galdo lo storico edificio si trova proprio sulla piazza che è stata intitolata a Papa Benedetto XIII.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza