Vaccini: De Vincenzo, in farmacia pericolosa deregulation

Presidente Commissione Albo medici Campobasso,non basta un corso

(ANSA) - CAMPOBASSO, 20 APR - "Il coinvolgimento delle farmacie nella campagna vaccinale anti Covid 19 potrebbe essere condivisibile nell'ottica di raggiungere in tempi brevi la copertura vaccinale della popolazione, ma richiederebbe necessariamente la presenza di un medico o della sua supervisione nelle fasi di: raccolta dell'anamnesi e del consenso informato, in modo da poter valutare lo stato di salute delle persone e deciderne l'arruolamento o meno ai diversi vaccini, durante la loro inoculazione, nel periodo immediatamente successivo di osservazione clinica, per intervenire prontamente in caso di reazioni avverse". Lo afferma in un più ampio documento, Carolina De Vincenzo, presidente della Commissione 'Albo medici' dell'Ordine provinciale di Campobasso.
    "Non basta - osserva - un corso di vaccinatore, peraltro eseguito online per prescrivere e fare diagnosi, atti esclusivi della professione medica, e garantire la sicurezza delle cure. Gli atti medici non sono delegabili, sanciti da norme giuridiche e deontologiche, anche nell'eccezionalità del momento storico e sanitario che stiamo vivendo. Lo ricordiamo a difesa non corporativa di una professione giuridicamente e deontologicamente corretta".
    De Vincenzo si sofferma anche su un altro aspetto. "Siamo anche perplessi - si legge nel documento - che il divieto previsto dall'articolo 102 del Testo unico delle leggi sanitarie, sull'esercizio della professione medica in farmacia, possa essere così facilmente superato, in assenza di una regolamentazione che eviti un possibile conflitto di interessi.
    Visto che moltissimi medici si sono resi disponibili a vaccinare, non si comprende perché sia consentito ai non iscritti ai nostri Albi di esercitare la professione, rendendone di fatto legittimo l'abuso, con una deregulation davvero pericolosa anche per il futuro". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie