Molise
  • 8 marzo, Toma 'ruolo donne nella società è fondamentale'

8 marzo, Toma 'ruolo donne nella società è fondamentale'

Presidente Regione, dovere istituzioni è fare di più e meglio

(ANSA) - CAMPOBASSO, 08 MAR - "Il ruolo delle donne nella nostra società è fondamentale, imprescindibile. Cittadine, madri, figlie, mogli, lavoratrici, professioniste, rappresentanti delle istituzioni sono pilastri importantissimi per la collettività". Così il presidente della Regione Molise Donato Toma, in occasione della 'Giornata internazionale della donna'. "Ringraziarle e, al contempo, riflettere su quanto è stato fatto e quanto ancora si debba fare per tutelarle, difenderle e valorizzarle in tutti i contesti, a partire da quelli familiari e lavorativi, è, a mio giudizio il senso vero che ha l'8 marzo. Una riflessione, però, che ci deve accompagnare giorno dopo giorno e deve tradursi in atti concreti, al di là del pur giusto evento celebrativo. Le istituzioni hanno il dovere di fare di più e meglio per favorire la parità, il rispetto e la valorizzazione delle donne. Bisogna investire, inoltre, a partire dalle scuole, in campagne di sensibilizzazione contro ogni forma di violenza. In quest'anno così complicato caratterizzato dalla pandemia, tra gli operatori sanitari tantissime sono le donne in prima linea. Con enormi sacrifici, sottraendo tempo alle famiglie, profondono il massimo impegno. A loro va il nostro doveroso ringraziamento e la nostra vicinanza: ci inorgogliscono. Così come sono motivo d'orgoglio i numerosi esempi di eccellenze al femminile che la nostra terra riesce a declinare in ogni campo, il cui numero ci auguriamo possa crescere sempre più. Da parte nostra - ha concluso - faremo di tutto perché ciò accada". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie