• Non rispettano norme su conferimento rifiuti, sanzionati 50

Non rispettano norme su conferimento rifiuti, sanzionati 50

Controlli a Campobasso su furbetti con agenti in borghese

(ANSA) - CAMPOBASSO, 18 GEN - Oltre 50 le sanzioni elevate dagli agenti della Polizia locale di Campobasso nei confronti di furbetti della raccolta differenziata. I controlli hanno riguardato il fenomeno, abbastanza diffuso, dell'abbandono e dell'errato conferimento dei rifiuti in città. In particolare, è stata condotta un'attività di verifica all'atto dello sversamento dei rifiuti nei cassonetti, della provenienza degli utenti, individuando e sanzionando quelli non residenti nel capoluogo oppure domiciliati in zone della città già servite dalla raccolta 'Porta a porta' e quindi non autorizzati a sversare i rifiuti nei cassonetti. Una recente ordinanza emessa dal sindaco Roberto Gravina, finalizzata al contrasto della 'migrazione' dei rifiuti, sancisce l'obbligo per tutti i cittadini di servirsi del sistema di raccolta vigente presso il proprio indirizzo di residenza, oltre al divieto di conferimento in città per chi proviene da altri i comuni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie