Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mons. Salvucci,tutte le mie energie per essere vicino a comunità

Mons. Salvucci,tutte le mie energie per essere vicino a comunità

Papa accetta rinuncia mons. Tani, unite diocesi Pesaro e Urbino

ANCONA, 07 gennaio 2023, 13:52

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Si tratta di un passaggio, senza precedenti per Urbino (e per Pesaro), doloroso e certamente non facile da accettare, ma cercheremo insieme- vescovo, presbiteri, diaconi, consacrate e consacrati, fedeli laici - di leggere i 'segni dei tempi' per aprirci alle novità che lo Spirito sta preparando per il futuro delle nostre Chiese e coglierne le opportunità positive". Così l'arcivescovo di Pesaro - Arcivescovo eletto di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado, mons. Sandro Salvucci si rivolge ai fedeli "nel giorno in cui viene pubblicamente annunciata la notizia che il Santo Padre mi ha nominato vostro nuovo Arcivescovo, succedendo a Mons.
    Giovanni Tani".
    "Per molti di voi non è una sorpresa che io sia qui a rivolgervi il mio saluto come nuovo Pastore della vostra antica e gloriosa Chiesa: - aggiunge mons. Salvucci - il progetto della Santa Sede, in accordo con i vescovi delle Marche, di unire insieme - nella persona del vescovo - l'Arcidiocesi di Pesaro e quella di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado non era un mistero, già da tempo". "Dopo appena otto mesi di servizio pastorale nell'Arcidiocesi di Pesaro il Santo Padre mi chiede la disponibilità ad 'allargare' la famiglia. - prosegue mons.
    Salvucci - Ho accettato con tanto timore, senza nessuna presunzione, ma solo nell'ottica del servizio. Inevitabilmente un vescovo condiviso tra due diocesi lascia prevedere un impoverimento della presenza del pastore, nei tanti momenti di vita delle comunità, a scapito di tutti. Personalmente impegnerò tutte le mie energie per essere vicino alle comunità, a partire da quelle più sparse e periferiche".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza