Marche
  • Papa: a pellegrini Macerata-Loreto, 'non camminate mai soli'

Papa: a pellegrini Macerata-Loreto, 'non camminate mai soli'

'Vi dico quello che mi viene dal cuore, non sono un genio'

   Camminare "guardando l'orizzonte" perché "la speranza non delude mai" e soprattutto "camminare con gli altri, aiutandosi a vicenda". Così Papa Francesco si è rivolto ieri sera, durante la tradizionale telefonata, ai pellegrini della Macerata-Loreto che quest'anno, a causa del Covid, si è svolta in maniera 'virtuale': un gesto di preghiera a Loreto nella Piazza della Madonna trasmesso su TV 2000; la fiaccola della Pace, benedetta nel pomeriggio a Macerata dal Vescovo Mons. Nazzareno Marconi, alla presenza del sindaco Sandro Parcaroli, è stata portata da quattro podisti e tre accompagnatori a Loreto attraverso le frazioni Villapotenza, Sambucheto, Fontenoce e Chiarino. Quella fiaccola, il 9 giugno, era stata accesa e benedetta da Papa Francesco in un'udienza nel cortile di San Damaso in Vaticano.
    A mons. Giancarlo Vecerrica, vescovo emerito di Fabriano-Matelica, che nel corso della telefonata ha chiesto a Papa Francesco come non sprecare questo dramma, la pandemia, che stiamo vivendo nel mondo, il Santo Padre ha risposto: "Io posso rispondere quello che mi viene nel cuore, io non sono un genio, dirò quello che vivo io".
    "Voi che questa sera siete in cammino, in cammino virtuale ma sempre in cammino, e il cammino è un riflesso della vita... - ha proseguito Papa Francesco - Ognuno di noi può domandarsi: ma io cammino in speranza o cammino senza sapere cosa faccio? cammino nella vita o giro giro giro e non so dove vado? La mia vita è in cammino, verso l'orizzonte, cioè con speranza, o la mia vita è una passeggiata che non sa dove va? o la mia vita è nel labirinto che gira e non può uscire avanti?", ha chiesto il Papa. "Quale è il segreto per camminare bene? guardare l'orizzonte, sì", ma soprattutto "non camminare da soli, camminare con gli altri, aiutandoci a vicenda l'uno l'altro, aiutandoci nel cammino, rimanendo con l'altro nei momenti difficili, dando speranza", ha concluso il Papa assicurando la sua benedizione e vicinanza all'iniziativa. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie