• Covid, ricoveri invariati nelle Marche, +2 terapia intensiva

Covid, ricoveri invariati nelle Marche, +2 terapia intensiva

Nelle ultime 24ore 20 dimessi

(ANSA) - ANCONA, 22 NOV - E' rimasto stabile a 630, invariato su ieri, il numero dei ricoverati per covid negli ospedali marchigiani, da cui sono stati scorporati i pazienti nei pronto soccorso, tecnicamente non ricoverati. Questi ultimi calano da 63 a 52 (-11), mentre i ricoverati in terapia intensiva salgono a 88 (+2), quelli in terapia semi intensiva scendono a 137 (-2), e quelli in reparti non intensivi restano invariati a 405.
    Nell'aggiornamento dei dati fornito dal Servizio Sanità della Regione ci sono anche 20 dimessi. I positivi in isolamento domiciliare salgono da 14.492 a 14.737, i ricoverati più gli isolati sono 15.367. In aumento da 186 a 193 gli ospiti di strutture territoriali: le Rsa di Campofilone, Chiaravalle, Galantara, Fossombrone, Macerata Feltria e Inrca di Fermo. Al Covid Hospital di Civitanova Marche sono ricoverati 21 pazienti in terapia intensiva (il maggiore numero nella regione, seguito da 19 agli Ospedali Riuniti di Ancona e 17 a Marche Nord), 28 in area semi intensiva e 14 in non intensiva. Le persone in quarantena per contati con contagiati sono 18.871, delle quali 3.579 con sintomi, 620 operatori sanitari. Dall'inizio della pandemia il totale dei casi positivi diagnosticati è 26.594. i dimessi/guariti sono 10.047. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie